HOME INFO Biography Prints Publications Designs News english italiano
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Aliquam dapibus leo quis nisl. In lectus. Vivamus consectetuer pede in nisl. Mauris cursus pretium mauris. Suspendisse condimentum mi ac tellus. Pellentesque habitant morbi tristique senectus et netus et malesuada fames ac turpis egestas. Donec sed enim. Ut vel ipsum. Cras consequat velit et justo. Donec mollis, mi at tincidunt vehicula, nisl mi luctus risus, quis scelerisque arcu nibh ac nisi. Sed risus. Curabitur urna. Aliquam vitae nisl. Quisque imperdiet semper justo. Pellentesque nonummy pretium tellus.
Title Type City Region Country Records per page

 

Title Country Region City Type Code
Troglodytic house of Lorenzini and Moreno
Casa  trogloditica di Lorenzini e Moreno
Country Francia 
Region 0 
City Provenza 
Type Casa 
Code A Pa F Provenza1 
Casa trogloditica di Lorenzini e Moreno
Cattedrale di Rouen
Cattedrale di Rouen
Country Francia 
Region Europa 
City Rouen 
Type Cattedrale 
Code E Ch F Rouen1 
Cattedrale di Rouen
Strasbourg cathedral
Cattedrale di Strasburgo
Country Francia 
Region Europa 
City Strasburgo 
Type Cattedrale 
Code E Ch F Strasburgo1 
Cattedrale di Strasburgo
Troyes cathedral
Cattedrale di Troyes
Country Francia 
Region Europa 
City Troyes 
Type Cattedrale 
Code E Ch F Troyes1 
Cattedrale di Troyes
Chƒteau de Chamb‚ry, dukes of Savoy
Chambery Castello dei Savoia
Country Francia 
Region Europa 
City Chambery 
Type Castello 
Code E Ca F Chambery 1 
Chambery Castello dei Savoia
Chartres cathedral, cutaway
Chartres Spaccato cattedrale
Country Francia 
Region  
City Chartres 
Type Cattedrale 
Code E Ch F Chartres2 
Chartres Spaccato cattedrale

Chartres cathedral, cutaway

Chartres è il cantiere scuola dove si formano gli architetti che porteranno poi in tutta Europa i primi risultati della ricerca di un nuovo stile: il gotico.

I pellegrini penitenti percorrevano sulle ginocchia il tortuoso labirinto simbolo delle traversie necessarie a raggiungere la salvezza.1 1 i suoi meandri hanno una lunghezza totale di 262 metri, circa un’ora di percorso. Il portale dei re con Cristo in maestà e simboli degli evangelisti nella lunetta circondati dalle statue dei re nell’ampia stronbatura del portale.

Risale al 1145 e sarà imitato per tutta la stagione gotica . Dal furioso incendio che nel 1194 distrusse la cattedrale romanica, uscirono indenni soltanto la facciata, le torri che la racchiudono e la cripta che vennero conservate dal cantiere gotico. Una serie di cappelle radiali ruota intorno al deambulatorio, il doppio corridoio che i pellegrini percorrevano intorno al coro dov’erano esposte le reliquie dei santi e il velo della vergine. Guerre e rivoluzioni hanno sempre risparmiato Chartres e la sua cattedraleche conserva intatte le sue splendide vetrate gotiche. Le murature interne si alleggeriscono fino a scomparire, sostituite dalle ardite nervature di pietra e dalle grandi superfici vetrate. La facciata meridionale è forse il frutto migliore del cantiere che a cavallo tra il XII e il tredicesimo secolo rinnova l’intera cattedrale. Volumi mossi, torri laterali e i fastosi portali decorati con storie del nuovo testamento.